Facebook Ads

Creare una pubblicità su Facebook non è affatto semplice, ci sono infiniti parametri da impostare, ma il più importante secondo me è quello che riguarda la creazione del pubblico.

Potrai creare la miglior pubblicità del secolo ma se la farai arrivare alle persone sbagliate non sarà servita a nulla.

Imparare a creare i pubblici migliori per il tuo business sarà l’aspetto cruciale che determinerà il tuo successo.

 

Le infinite possibilità

Infinite possibilità

Con l’editor di Facebook potrai creare un numero infinito di pubblici combinando diversamente i vari parametri come: dati demografici, interessi, connessioni, comportamenti, ecc…

All’inizio farai molti errori, è assolutamente normale, solo con il tempo riuscirai a trovare il pubblico ideale per le tue pubblicità.

L’importante è partire da una solida base di conoscenze che ti farà risparmiare ore di test ed errori. Per questo oggi voglio consigliarti i 6 pubblici che hanno dato una svolta alle mie pubblicità.

 

Come si crea un pubblico

Ecco i passaggi per creare un pubblico su Facebook:

  1. Vai nell’editor delle inserzioni di Facebook
  2. Apri il menù in alto a destra e clicca su “Pubblico”
  3. Clicca su “Crea un pubblico” sempre in alto a destra e comincia

Pubblico Facebook

 

I 6 pubblici fondamentali per le tue Facebook Ads

Quando si parla di pubblicità è vitale distinguere il proprio pubblico in base al livello di conoscenza che ha del tuo business, in questo modo possiamo dividerlo in 3 macro-categorie:

  • FREDDO, chi non ti conosce e non ha mai visto nulla che ti riguarda
  • TIEPIDO, chi ti conosce, ha visto qualche pubblicità ma non ha mai acquistato
  • CALDO, chi ha acquistato già da te o è stato molto vicino a farlo

Vedremo insieme come creare 2 pubblici per ogni macro-categoria.

 

Pubblico freddo

Pubblico Freddo

Quando crei questo tipo di pubblico devi pensare ad una semplice cosa: chi appartiene a questa categoria non sa chi sei e cosa fai.

Sarà quindi fondamentale creare una pubblicità che spieghi in maniera esaustiva di cosa ti occupi e quali benefici porti.

I due pubblici che ti consiglio di usare in questo caso sono:

  • Per interessi
  • Simile ai visitatori del sito

 

Pubblico per interessi

Questo sarà il pubblico che ti darà più rogne all’inizio. Sarà difficile ottimizzare tutti i vari parametri fin da subito, ma con un pò di impegno e perseveranza otterrai grandi risultati.

Partiamo subito dall’aspetto negativo, gli interessi di Facebook sono tutto tranne che precisi. Toccherà a te combinarli  per ottenere un pubblico abbastanza specifico per il tuo scopo.

Utilizzare un interesse generico può portare dentro molte persone che non c’entrano nulla col tuo obiettivo.

 

Facciamo un esempio

Mettiamo il caso che tu abbia un negozio che vende accessori da cucina.

Se realizzassi un pubblico con l’interesse “cibo” Facebook inserirà all’interno del tuo pubblico chiunque abbia dimostrato interesse verso questo argomento, per esempio chi:

  • Mangia spesso al ristorante
  • Mette sempre mi piace a foto di cibo
  • Mangia piatti pronti dal supermercato
  • Ordina cibo da asporto
  • Ama cucinare (i miei potenziali clienti)
  • Ecc…

Come potrai ben capire sarà inutile mostrare la tua pubblicità ad un pubblico cosi grande, in cui i tuoi potenziali clienti rappresentano peraltro una minoranza.

Ed è qui che entra in gioco la potenza delle Facebook Ads: la possibilità di rifinire il pubblico.

E’ possibile infatti limare il pubblico escludendo alcune persone o perfezionando i requisiti minimi.

Potrai infatti chiedere a Facebook di andare ad intercettare tutte quelle persone che non solo hanno mostrato interesse per l’argomento “cibo” ma ANCHE per l’argomento “cucina”. In questo modo il tuo pubblico sarà molto più preciso.

Potrai anche aggiungere per esempio diverse marche di elettrodomestici da cucina tipo “Kitchen Aid” negli interessi per scremare ulteriormente il pubblico.

 

Guida pratica

Creare un pubblico per interessi:

  1. Vai sulla pagina “Pubblico” del tuo editor
  2. Clicca su crea pubblico e scegli “Pubblico salvato”
  3. Scegli gli interessi
  4. Screma il pubblico aggiungendo ulteriori interessi da rispettare
  5. Escludi determinati argomenti per rifinire il pubblico
  6. Crea il pubblico

 

 

Naturalmente potrai (anzi dovrai) utilizzare anche gli altri parametri per ottimizzare il pubblico come:

  • Connessioni
  • Dati demografici
  • Luoghi
  • Età
  • Comportamenti

Pubblico interessi Facebook

 

Pubblico simile ai visitatori del sito

Cosa significa un pubblico simile?
Significa creare un pubblico a partire dalle caratteristiche di un altro. In altre parole è come se Facebook facesse il lavoro per te, andando a trovare un pubblico simile a quello che imposti tu.

Il pubblico simile più efficace per il tuo traffico freddo è quello che viene creato a partire dai visitatori del tuo sito.

Se non disponi di questi dati puoi creare un pubblico simile ai fan della pagina seguendo la stessa procedura.

 

Come creare un pubblico simile ai visitatori del sito

Per prima cosa devi avere il Pixel di Facebook installato sul sito (se non ce l’hai, scopri come aggiungerlo qui).

Una volta installato il Pixel potrai monitorare le varie analitiche del tuo sito, compreso tutti i visitatori e potrai utilizzare questi dati per creare dei pubblici dei visitatori del sito.

Creando un pubblico simile ai visitatori del sito dirai a Facebook di cercare nel suo database tutti gli utenti che hanno caratteristiche simili a coloro che hanno effettuato una visita sul tuo sito.

Questo ti permette di risparmiare tempo ed andare a scovare utenti che magari non avresti mai raggiunto tramite gli interessi.

 

Guida pratica

Per creare un pubblico simile ai visitatori del sito segui questi passaggi:

  1. Vai sulla pagina “Pubblico” del tuo editor
  2. Clicca su crea pubblico e scegli “Pubblico personalizzato”
  3. Scegli “Traffico del sito web”
  4. Controlla che ci sia il tuo Pixel
  5. Imposta il numero dei giorni (se hai poche visite puoi usare anche 90 o più giorni)
  6. Crea il tuo pubblico personalizzato
  7. Torna nella pagina “Pubblico”
  8. Clicca su “Crea pubblico Simile”
  9. Su “Origine” seleziona il pubblico dei visitatori del sito
  10. Imposta il luogo
  11. Scegli la dimensione del pubblico (puoi lasciare anche all’1%)

Pubblico simile Facebook ads

 

Pubblico tiepido

Pubblico Tiepido

In questo pubblico ci sono tutte quelle persone che hanno visto una tua pubblicità o un post ma non ti conoscono ancora bene.

Il tuo obiettivo in questo caso sarà andare a stimolare l’interesse mostrando i vari benefici del tuo prodotto/servizio.

Potrai condividere per esempio le foto del dietro le quinte del tuo lavoro, le recensioni di chi ha acquistato o dei brevi video che mostrano il tuo prodotto in azione.

I due pubblici che dovrai realizzare per questa categoria sono:

  • I fan della pagina
  • Chi ha interagito con una tua pubblicità (esclusi i fan della pagina)

 

I fan della pagina

In questo pubblico dovrai inserire tutti coloro che seguono la tua pagina. Se ti stai chiedendo perché fare pubblicità a persone che già seguono i tuoi post, la risposta è molto semplice:

Ormai la visibilità organica (senza pagamento) dei post è praticamente nulla.

Come avrai sicuramente notato, pochissime persone che seguono la tua pagina ricevono gli aggiornamenti, questo perché Facebook ormai è saturo di contenuti e per emergere è diventato necessario fare pubblicità, anche (e soprattutto) con i fan.

E’ infatti estremamente potente mostrare i tuoi contenuti a chi ha già mostrato interesse per i tuoi argomenti. Avrai molte più interazioni di quanto di aspetti.

 

Guida pratica

  1. Vai sulla pagina “Pubblico” del tuo editor
  2. Clicca su crea pubblico e scegli “Pubblico salvato”
  3. Lascia tutti i campi vuoti e vai a “Connessioni”
  4. Selezione “Persone a cui piace la tua pagina”
  5. Inserisci il nome della tua pagina
  6. Crea il pubblico

Pubblico Fan Pagina Facebook

 

Chi ha interagito con una tua pubblicità o post (e non è un tuo fan)

In questo pubblico ci sono tutte quelle persone che hanno interagito con una tua pubblicità o post. Probabilmente la maggior parte di loro non ricorderà molto di quello che ha visto, magari gli ha dato un occhiata svogliata qualche giorno fa, ma non ricorda nemmeno il tuo nome.

Ogni volta che crei una pubblicità per questo pubblico cerca di far capire subito di cosa stai parlando.

Usa una foto pertinente e un testo semplice e chiaro. Non fare l’errore di pensare che questo pubblico ti conosca già bene.

Guadagnati la sua fiducia condividendo articoli di valore (magari dal tuo blog), spiegando i benefici del tuo prodotto, per quali motivi sei diverso e perché ami fare quello che fai.

ATTENZIONE: quando creerai questo pubblico dovrai ricordarti di escludere i fan, visto che anche loro hanno sicuramente interagito con un tuo post o pubblicità e quindi verranno inseriti da Facebook.

Ecco la guida per creare il pubblico senza includere i fan.

 

Guida pratica

  1. Vai sulla pagina “Pubblico” del tuo editor
  2. Clicca su crea pubblico e scegli “Pubblico personalizzato”
  3. Scegli “Interazione”
  4. Poi vai su “Pagina Facebook”“Persone che hanno interagito con qualsiasi post o inserzione”
  5. Imposta il numero dei giorni
  6. Crea il pubblico

Pubblico interazione Pagina Facebook

 

Per escludere i fan da questo pubblico continua cosi:

  1. Dalla pagina “Pubblico” dell’editor vai su “Crea pubblico salvato”
  2. Nel campo “Pubblico personalizzato” inserisci il pubblico che hai creato prima
  3. Vai su “Connessioni” e clicca su “Escludi le persone a cui piace la tua pagina”
  4. Inserisci il nome della tua pagina
  5. Crea il pubblico

Esclusione Fan Pagina Facebook

 

 

[BONUS]

Come dare una sprint alle tue pubblicità

Sprint

Ecco un semplice trucco che combina questi due pubblici per moltiplicare le interazioni:

  1. Mostra la pubblicità che vuoi potenziare grazie a questo trucchetto ai tuoi fan
  2. Aspetta di ricevere molte interazioni come mi piace e commenti
  3. Dopo aver saturato il pubblico dei fan, lancia la pubblicità “potenziata” (modificando il pubblico nell’editor) a tutti quelli che hanno solo interagito con una tua pubblicità o un tuo post, fan esclusi.

Per il principio della riprova sociale chi vedrà che il tuo post ha ricevuto molte interazione sarà molto più propenso a interagire.

Praticamente con le interazioni di chi ti conosce meglio diventi più autorevole agli occhi di chi ti conosce meno.

 

Pubblico caldo

Pubblico caldo

Nel pubblico caldo ci sono persone che ti conoscono molto bene, che hanno visitato il tuo sito e magari hanno anche acquistato. Quello che devi fare in questa situazione è cercare di chiudere più affari possibili.

Puoi farlo in diversi modi:

  • Proporre uno sconto lampo
  • Fare leva sulla scarsità del tuo prodotto
  • Dire che il prezzo del tuo prodotto aumenterà a breve

Questi sono solo alcuni dei modi per convincere un utente all’acquisto.

Ma adesso concentriamoci su i pubblici da creare, in questo caso ti consiglio questi 2:

  • Visitatori del sito
  • Clienti (che hanno già acquistato)

 

Visitatori del sito (escluso chi ha acquistato)

I questo pubblico inserirai le persone che hanno visitato il tuo sito ma non hanno acquistato. Sono persone che si sono interessate a te ma per qualunque motivo sono uscite dal tuo sito o dalla tua landing page senza compiere alcuna azione.

Per esempio possono aver aggiunto articoli nel carrello senza acquistare.

Ecco come creare questo pubblico:

 

Guida pratica

  1. Vai sulla pagina “Pubblico” del tuo editor
  2. Clicca su crea pubblico e scegli “Pubblico personalizzato”
  3. Scegli “Traffico del sito web”
  4. Poi scegli “Tutti i visitatori del sito web” e sotto escludi chi ha visitato la pagina di conversione (quindi tutti quelli che hanno acquistato)
  5. Imposta il numero dei giorni
  6. Crea il pubblico

Pubblico pubblicità Facebook

 

Chi ha già acquistato

Questo pubblico è composto dalle persone che hanno già acquistato qualcosa sul tuo sito. E’ stato largamente dimostrato quanto sia più facile vendere qualcosa a chi ha già acquistato piuttosto che a una persona nuova.

Per questo è fondamentale sfruttare a dovere questo pubblico.

Proponi una vendita pertinente all’acquisto già effettuato. Se vendi telefoni per esempio, prova a mostrare a questo pubblico un’inserzione di una custodia nuova.

Bando alle ciance, ecco la guida:

 

Guida pratica

  1. Vai sulla pagina “Pubblico” del tuo editor
  2. Clicca su crea pubblico e scegli “Pubblico personalizzato”
  3. Scegli “Traffico del sito web”
  4. Poi scegli “Chi ha visitato una pagine web specifica” e aggiungi la parola chiave della pagina di acquisto
  5. Imposta il numero dei giorni
  6. Crea il pubblico

Visitatori pagina sito Facebook Ads

In questo modo avrai creato un pubblico di clienti che hanno già acquistato da te.

 

IMPORTANTE: se vendi diversi prodotti e quindi hai più pagine di vendita, crea diversi pubblici divisi in base ai prodotto acquistati, in questo non ti confonderai al momento della creazione di una nuova pubblicità.

 

 

CONCLUSIONE

Siamo giunti alla fine dell’articolo, se lo hai letto tutto ti faccio i miei complimenti, era una po complicato dato l’aspetto tecnico dell’argomento.

Spero di averti ispirato in qualche modo nella creazione di nuovi pubblici per la tua pagina Facebook (o Instagram). 

Se vuoi imparare come creare una pubblicità efficace su Facebook ti consiglio di leggere questo articolo qui.

In ogni caso se c’è qualcosa che non ti è chiaro ti prego di farmelo presente nei commenti, sarò lieto di aiutarti.

 

Ultima cosa…

 

HO UN BONUS PER TE

Bonus

Se vuoi un contatto diretto per una particolare necessità, sto offrendo a poche persone la settimana una consulenza privata GRATUITA di 30 minuti in cui sistemeremo le tue pubblicità.

Scopri di più >> QUI